Energia potente e coerente

Nel secondo pomeriggio di volontariato in neurochirurgia ho avuto modo di donare tre trattamenti Reiki a tre pazienti: un uomo e due donne.
 
Il ragazzo che ha ricevuto Reiki per primo deve essere operato alla colonna vertebrale è arrivato in reparto calmo, ma piano piano ha cominciato ad agitarsi per l'intervento quindi nel momento in cui gli è stato proposto il Reiki, ha detto subito di sì. Il trattamento lo ha aiutato a rilassarsi un po', ha percepito molto calore sul petto e sulla schiena.
 
Secondo trattamento ad una donna che deve essere operata per un aneurisma. Il Reiki l'ha piacevolmente impressionata, soprattutto per il bel calore percepito sulla schiena dove è molto tesa. Si era così rilassata che le è venuto naturale anche confidarsi con me.
 
Terza ed ultima paziente a ricevere Reiki una donna che era appoggiata in neurochirurgia, proveniva credo dalla chirurgia plastica. Nei primi anni del duemila ha frequentato il corso di Reiki di primo livello, quando ha sentito che la disciplina era a disposizione dei pazienti in reparto, ha chiesto di poter ricevere energia. La donna segue da anni questo genere di cose: si interessa di energie, yoga e spiritualità. A fine trattamento mi ha abbracciata ringraziandomi, mi ha fatto anche i complimenti dicendo tra le altre cose che ho una energia potente e coerente di un bel dorato chiaro. Che bello poter conoscere persone del genere, in questo modo si arricchisce anche l'anima.
N.B. E' uscito in tutte le librerie il mio libro "Reiki il dono" edito dalla Om Edizioni. E' prenotabile negli stores online: Giardino dei Libri, Macrolibrarsi, Amazon ecc. Se vi recate alla vostra libreria preferita e non lo trovate, potete comunque ordinarlo.
  • cristalli.jpg
  • foto 300 dpi.jpg
  • guarigione.jpg
  • poesia1.jpg
  • reiki1.jpg
  • vite-precedenti2.jpg

chi è online

Abbiamo 186 visitatori e nessun utente online

Cerca